Che cos’è la “flessibilità”?

Che cos’è la “flessibilità”?

Che cos’è la “flessibilità”? Dovremmo chiedercelo sul serio, visto e considerato che se ne parla da anni nel mondo del lavoro, e ne parlano un po’ tutti. Ne parla Confindustria, prima nel modo veemente della Marcegaglia, oggi con il pudore di Squinzi. Ne parla la politica quando deve affrontare il nodo delle pensioni, o la riforma dei contratti di lavoro….

Share
Continue Reading »

L’importante è che siano palle…

L’importante è che siano palle…

  “Abbiamo avuto una lunga crisi ma credo che ne stiamo uscendo ma bisogna avere fiducia” e non reagire sempre vedendo le cose in modo negativo. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni a Domenica In. Poi una speranza politico musicale del ministro: “Leggendo la stampa stamattina sembrava di sentire il Dies irae dal Requiem di Verdi. Ma in…

Share
Continue Reading »

Precari; una nuova “non classe sociale” (seconda parte)

Precari; una nuova “non classe sociale” (seconda parte)

  Essere un lavoratore precario oggi, vuol dire essere come una sorta di piccolo ingranaggio temporaneo, che serve per far funzionare una macchina che si muove a scatti. Questo è diventato il mondo del lavoro per milioni d’italiani. Vuol dire accettare qualsiasi contratto ti venga offerto, poco importa la durata temporale, che sia di poche settimane o di qualche mese,…

Share
Continue Reading »