Italia terra di autolesionismo estremo

Italia terra di autolesionismo estremo

“La nave è ormai in preda al cuoco di bordo e ciò che trasmette al microfono del comandante non è più la rotta, ma ciò che mangeremo domani”. Così ieri sera, dopo i primi dati usciti certi dalle urne, un sardonico Marco Travaglio sintetizzava il risultato elettorale, utilizzando una massima di Kierkegaard. Essa ci è rimasta impressa nella mente per…

Share
Continue Reading »

Nuovi bolliti, per vecchi partiti

Nuovi bolliti, per vecchi partiti

  Fine settimana all’insegna di eventi di rilievo nel panorama politico italiano, ancora stordito dalle ultime battute della storia infinita di Silvio Berlusconi, e dei suoi guai con la magistratura.   Sotto l’egida dell’Immacolata, e alla vigilia del ritorno alla ribalta dei “forconi” in piazza, hanno mutato nocchiero ben due partiti; Lega e Partito Democratico, attraverso il pittoresco strumento delle…

Share
Continue Reading »

San Silvio e gli altri

San Silvio e gli altri

  Ci siamo imposti da tempo, come linea editoriale, di non entrare troppo nel merito delle diatribe offerte dalla “nobile” politica italica, tutta intenta a farsi i propri affari, e scandalosamente non curante dei problemi REALI che attanagliano la nostra nazione. Tuttavia, per dovere di cronaca e di completezza, ogni tanto ci concediamo uno strappo a questo proposito, sicuramente saggio,…

Share
Continue Reading »