2007/2017: il mondo ancora appeso ad un azzardo

2007/2017: il mondo ancora appeso ad un azzardo

Chi si ricorda cosa stesse facendo tra il 14 ed il 17 Agosto del 2007, dovrebbe oggi sorridere pensando a quanto è mutata la sua vita in questi dieci anni. Anche il mondo è mutato, in peggio da quei giorni lontani. Un mondo che sembrava lanciato verso l’alba di una nuova prosperità, detta dal ritmo di un processo, la globalizzazione,…

Share
Continue Reading »

Cosa colpire e cosa proporre (prima parte)

Cosa colpire e cosa proporre (prima parte)

Nella nostra visione ideologica la politica rappresenta, di fatto, l’essenza etimologica da cui deriva tale parola; una vera e propria arte. L’arte del “fare politica” è qualche cosa che prevede una giusta dose di capacità innate, di esperienze tecniche acquisite, di predisposizione e di raziocinio, di slancio ideale e di concreto pragmatismo. Tutto ciò volto ad un fine che sia…

Share
Continue Reading »

“The future of Jobs”: un sogno per pochi, un incubo per molti

“The future of Jobs”: un sogno per pochi, un incubo per molti

Di questo testo facemmo cenno in un nostro precedente articolo (VEDI), prendendo come spunto una sintesi (molto succinta a dire il vero) redatta da Assolombarda. Tuttavia, consapevoli di quanto sia importante andare alla fonte delle cose, abbiamo voluto approfondire quello che il concilio neo liberista vorrebbe tratteggiare come il percorso della sedicente IV Rivoluzione Industriale. Alla fine siamo andati a…

Share
Continue Reading »