2007/2017: il mondo ancora appeso ad un azzardo

2007/2017: il mondo ancora appeso ad un azzardo

Chi si ricorda cosa stesse facendo tra il 14 ed il 17 Agosto del 2007, dovrebbe oggi sorridere pensando a quanto è mutata la sua vita in questi dieci anni. Anche il mondo è mutato, in peggio da quei giorni lontani. Un mondo che sembrava lanciato verso l’alba di una nuova prosperità, detta dal ritmo di un processo, la globalizzazione,…

Share
Continue Reading »

L’Europa sotto l’ombrellone

L’Europa sotto l’ombrellone

Se in Italia la nostra (pseudo) classe politica si diletta in ciò che le riesce meglio, ovvero produrre inutilità a tonnellate, non di meno si dimostrano le Istituzioni dell’UE. La nomina a Presidente della Commissione Europea di Jean Claude Juncker, lussemburghese di origine ed europeista per vocazione, non ha certo entusiasmato gli animi, anche se ha accontentato un po’ tutti….

Share
Continue Reading »

Islanda: meglio soli che euro-incatenati

Islanda: meglio soli che euro-incatenati

  Ue/ Islanda chiude la porta a Bruxelles, adesione sospesa La coalizione euroscettica di centrodestra mantiene promessa   Reykjavik, 12 set. Il ministro degli Esteri islandese, Gunnar Bragi Sveinsson, ha annunciato oggi che il suo governo ha sospeso per tutta la durata della legislatura i negoziati di adesione all’Unione Europea. “Abbiamo sciolto la squadra e i gruppi di negoziatori; non…

Share
Continue Reading »