Che cos’è la “flessibilità”?

Che cos’è la “flessibilità”?

Che cos’è la “flessibilità”? Dovremmo chiedercelo sul serio, visto e considerato che se ne parla da anni nel mondo del lavoro, e ne parlano un po’ tutti. Ne parla Confindustria, prima nel modo veemente della Marcegaglia, oggi con il pudore di Squinzi. Ne parla la politica quando deve affrontare il nodo delle pensioni, o la riforma dei contratti di lavoro….

Share
Continue Reading »

INPS: la previdenza nazionale rischia il collasso

INPS: la previdenza nazionale rischia il collasso

  Inps: buco da 12 miliardi nel 2014, rischi default? Nel 2014 l’Inps prevede un risultato di esercizio negativo per 11.997 milioni di euro, un dato che fa scendere il patrimonio (a 7.468 milioni a fine 2013) a -4.529 milioni alla fine di quest’anno. Il dato contenuto nella relazione al bilancio di previsione per il 2014 che sarà esaminato a…

Share
Continue Reading »

Precari; una nuova “non classe sociale” (seconda parte)

Precari; una nuova “non classe sociale” (seconda parte)

  Essere un lavoratore precario oggi, vuol dire essere come una sorta di piccolo ingranaggio temporaneo, che serve per far funzionare una macchina che si muove a scatti. Questo è diventato il mondo del lavoro per milioni d’italiani. Vuol dire accettare qualsiasi contratto ti venga offerto, poco importa la durata temporale, che sia di poche settimane o di qualche mese,…

Share
Continue Reading »