Quando l’Europa si sveglierà…

Quando l’Europa si sveglierà…

…SARA’ SEMPRE TROPPO TARDI! Pessimisti? Certo! Il pessimismo oggi come oggi è una virtù, è l’essere oggettivi, pragmatici, mentre una nebbia circonda tutto e tutti, una nebbia delle coscienze, una nebbia in cui sono avvolti gli europei, non tutti, certo, quelli d’Europa occidentale senza alcun dubbio. Mesi e mesi passati a discutere sul futuro della Grecia; dentro l’euro, fuori dall’euro,…

Share
Continue Reading »

Inutili entusiasmi ed utili idioti

Inutili entusiasmi ed utili idioti

Com’è ingenuo l’uomo occidentale contemporaneo, com’è distratto nelle sue manifestazioni di pseudo consapevolezza su come vanno il mondo e la storia. Basta poco per farlo passare da uno stato di agitazione, ad una calma da “scampato pericolo”. Per questo motivo, e per un’intrinseca mediocrità di prospettive, ama esser guidato da brocchi, che gli garantiscono di potersi immedesimare in un tipo/umano…

Share
Continue Reading »

Il caos e la disintegrazione del sistema

Il caos e la disintegrazione del sistema

Il gande giorno del referendum in Grecia è finalmente arrivato, dopo una settimana di fibrillazioni sui mercati, lettere tra il Governo ellenico e le cancellerie europee che contano (per questo motivo l’Italia è stata esclusa da questo giro di valzer di corrispondenza), proposte più o meno fattibili tra le parti in causa, e toni da “ora segnata dal destino”. Abbiamo…

Share
Continue Reading »