Identarismo europeo ad un bivio (prima parte)

Identarismo europeo ad un bivio (prima parte)

Con oggi proponiamo un lungo focus sull’identitarismo europeo, partendo da un nostro articolo del 2012, incentrato sull’Ungheria e sulla sua particolare situazione politica; la sostanziale adesione dei magiari ad una visione nazionalista del mondo, che si esprime nel sostegno a due partiti che non possono più esser definite “anomalie democratiche”, così come amano affermare i benpensanti della politichetta progressista, in…

Share
Continue Reading »

Che cosa NON troverete in campagna elettorale: Politica Estera

Che cosa NON troverete in campagna elettorale: Politica Estera

In questo mese di campagna elettorale, dove un’infinità di soggetti partecipanti vi chiederà di “fare la cosa giusta” (per loro), noi abbiamo scelto di focalizzare la nostra attenzione verso quegli argomenti che difficilmente troverete affrontati in chi, degno figurante del carnevale democratico, cercherà di convincervi ad apporre la fatidica X sulla casella (per loro) giusta. La nostra voce, seppur non…

Share
Continue Reading »

Il vento che muove il XXI secolo (ultima parte)

Il vento che muove il XXI secolo (ultima parte)

Tuttavia, la visione multipolare ha delle potenzialità intrinseche, che potrebbero realmente offrire spazi di manovra per la creazione di un vero antagonismo costruttivo al liberismo. La principale di queste potenzialità risiede in quella che viene definita glocalizzazione. Fino a non molti anni fa questo termine era utilizzato principalmente in area progressista e “no global” per indicare una confusa serie di…

Share
Continue Reading »