Italia terra di autolesionismo estremo

Italia terra di autolesionismo estremo

“La nave è ormai in preda al cuoco di bordo e ciò che trasmette al microfono del comandante non è più la rotta, ma ciò che mangeremo domani”. Così ieri sera, dopo i primi dati usciti certi dalle urne, un sardonico Marco Travaglio sintetizzava il risultato elettorale, utilizzando una massima di Kierkegaard. Essa ci è rimasta impressa nella mente per…

Share
Continue Reading »