Quando la crisi uccide davvero

Quando la crisi uccide davvero

Crisi, disoccupato si spara a Reggio Emilia

22 Agosto 2013

Non riusciva a trovare un nuovo lavoro. Per questo Eude Manicardi, 52 anni, odontotecnico, ha deciso di farla finita. Ha preso la pistola detenuta regolarmente e si e’ sparato un colpo nel petto. Il suo corpo e’ stato trovato all’alba da alcuni ragazzi fuori dalla recinzione del cimitero di Pratofontana, periferia di Reggio. Accanto al cadavere la pistola, caricata con l’unico proiettile esploso e dotata di un silenziatore artigianale. La vittima ha spiegato con un biglietto d’addio.

Fonte www.corriere.it

Share

Comments on “Quando la crisi uccide davvero

  1. Pingback: Quando la crisi uccide davvero (StampAlternativa) | La freccia di Fania

Lascia un Commento