4 motivi per dire “NO!” allo Ius Soli (quarto giorno)

4 motivi per dire “NO!” allo Ius Soli (quarto giorno)

NOIUSSOLI1Quel che sembra profilarsi negli ultimi anni sembra essere la necessità, da parte di chi tira le fila di questi processi sociali ed economici (globalizzazione e Rivoluzione 4.0), di accelerare i tempi di questo processo omologatorio ed etnocida, per offrire alla globalizzazione nuove prospettive di sviluppo e di legittimazione storica, in un momento di profonda crisi, a danno di un’Europa debole da un punto di vista identitario e, quindi, disarmata. Gli strumenti utilizzati vanno dall’incentivazione della così detta “migrazione economica”, che coinvolge masse provenienti dall’Africa, fino a quella che è stata la destabilizzazione degli assetti geopolitici del Medio Oriente, con la conseguente “emergenza profughi”. Il tutto ammantato e giustificato dalla teoria dell’Homo migrans, e da un umanitarismo progressista ed etnomasochista.

Tratto dal nostro articolo Sostituzione etnica e liberismo 4.0″ (VEDI)

Share

Lascia un Commento