Riproporre l’autarchia contro il liberismo (terza parte)

Riproporre l’autarchia contro il liberismo (terza parte)

Autarchia europea; una via percorribile? “Autarchia” è una parola oggi proibita, nel linguaggio economico del XXI secolo essa viene citata soltanto quale spauracchio negativo, ed associata ad un processo d’involuzione del progresso economico, contrapponendola ad altre parole, ritenute positive, che ne indicano il contrario: internazionalizzazione, apertura, globalizzazione, ecc. Tuttavia non riteniamo che questo manicheismo lessicale, che nasconde in sé il…

Share
Continue Reading »

Real Time, e la violenza del pensiero debole

Real Time, e la violenza del pensiero debole

La ricorrenza di San Valentino è uno di quegli stereotipi ormai entrati in uso comune, nel calendario “laico” di ogni popolo che degnamente abbia abbracciato la globalizzazione ed il consumismo massificante. Un tempo c’erano le così dette “feste comandate”, quelle per intenderci scandite dalla liturgia cristiana, ed alcune feste istituzionali, che mutavano a seconda della nazione, e che rappresentavano un…

Share
Continue Reading »

Riproporre l’autarchia contro il liberismo (seconda parte)

Riproporre l’autarchia contro il liberismo (seconda parte)

Perché dipendere dall’export? Partiamo col dire che, quale cardine del nostro ragionamento, noi siamo per una soluzione europea circa la questione relativa ad una reale alternativa organica nel riassetto economico di cui ci facciamo portatori. Detto questo, le spinte neo protezionistiche, che da sole non bastano secondo noi a realizzare e consolidare l’alternativa al vigente sistema/modello economico e di sviluppo,…

Share
Continue Reading »