Per 30 denari…

Per 30 denari…

Tu, immondizia esistenziale bianca, che marci (e marcisci) gioiosa con quelli che tu, proprio tu, chiami “fratelli”; di cosa ormai ti sei “liberata” meretrice, per essere così felice, così spensierata? Per quale motivo hai quella faccia, così ispirata da tanta bontà, così ebete nella sua ingenua fede laica nell’uomo “naturalmente buono”? Da che cosa ti hanno “liberato” i tuoi “fratelli”?…

Share
Continue Reading »

Contarsi per contare

Contarsi per contare

“Quanti siamo?”. Questa dovrebbe essere la prima, e più importante domanda da porsi in una fase storica come questa che stiamo vivendo. Sì, perché se non riusciamo a ponderare la forza disponibile, da un punto di vista meramente quantitativo, e successivamente qualitativo, non potemmo mai pretendere di agire nel concreto, nel reale, in modo efficace e con un buon rapporto…

Share
Continue Reading »

Sul finire dell’anno…

Sul finire dell’anno…

Iniziamo una lunga riflessione sul “come” reagire al degrado materiale ed immateriale di questa nostra epoca, guardandoci brevemente dietro le spalle. Questo sarà, infatti, più un pensiero che un articolo vero e proprio. Non è certo nostra intenzione fare un bilancio dell’anno ai suoi sgoccioli, né tanto meno scodellare “buoni propositi” per ciò che si sta aprendo. Tuttavia, possiamo ben…

Share
Continue Reading »