Identarismo europeo ad un bivio (prima parte)

Identarismo europeo ad un bivio (prima parte)

Con oggi proponiamo un lungo focus sull’identitarismo europeo, partendo da un nostro articolo del 2012, incentrato sull’Ungheria e sulla sua particolare situazione politica; la sostanziale adesione dei magiari ad una visione nazionalista del mondo, che si esprime nel sostegno a due partiti che non possono più esser definite “anomalie democratiche”, così come amano affermare i benpensanti della politichetta progressista, in…

Share
Continue Reading »

La strada più difficile

La strada più difficile

Premetto; ciò che leggerete è il frutto di un’attesa, che parte all’indomani dell’ultima tornata elettorale, con i suoi risultati ed effetti su diversi livelli, ed ha come punto di arrivo questa profonda riflessione, che condivido nel grande mare dell’informazione via internet e che, nelle mie intenzioni, dovrebbe servire da sprone per coloro i quali fanno della lotta contro il cancro…

Share
Continue Reading »

I satrapi del XXI secolo

I satrapi del XXI secolo

Se guardassimo ad Est del nostro ristretto orizzonte europeo, scopriremmo quanto poco comprendiamo di come si sono sviluppate, nel corso degli ultimi vent’anni, delle risposte alla globalizzazione che non hanno mai ambito né ad un rapporto conflittuale, né ad una sudditanza passiva, e che si sono integrate perfettamente nell’ampio bacino fluviale della globalizzazione imprimendovi un proprio connotato specifico. Cina, Turchia…

Share
Continue Reading »