Fa più rumore un albero che cade, di una foresta che cresce

Agosto è da sempre un mese strano, in cui l’italietta estiva non ha voglia di ricevere brutte notizie, per questo motivo anche, e soprattutto, i media nazionali e locali tendono a perdersi in quisquilie. E così che, a ridosso di Ferragosto, ecco montare la più classica delle polemiche di stagione, creata ed alimentata ad arte dai (soliti) pennivendoli di regime,…

Share
Continue Reading »

Breve dissertare su “ponti” e “muri”

In questi mesi, per via della così detta “emergenza profughi”, associazione di parole che dice tutto e nulla, abbiamo spesso sentito dissertare di “ponti” e “muri”, come se si trattasse di entità inconciliabili. In effetti, stando alla vulgata mediatica imperante, chi santifica e pontifica (è proprio il caso di dirlo) di “ponti” da gettare verso sponde diverse dalle nostre è…

Share
Continue Reading »

L’Occidente: analisi e riflessioni (ultima parte)

In questi tempi di equilibri precari e di grandi incognite, appare evidente la necessità di mettere in chiaro “chi siamo” e quali potrebbero essere gli sviluppi del futuro prossimo. Nessuno di noi potrà sottrarsi alle responsabilità che la storia ci porrà innanzi al cammino, sia per quella che è la nostra vita attualmente, sia quanto ci sentiamo parte o meno…

Share
Continue Reading »

L’Occidente: analisi e riflessioni (quarta parte)

In questi tempi di equilibri precari e di grandi incognite, appare evidente la necessità di mettere in chiaro “chi siamo” e quali potrebbero essere gli sviluppi del futuro prossimo. Nessuno di noi potrà sottrarsi alle responsabilità che la storia ci porrà innanzi al cammino, sia per quella che è la nostra vita attualmente, sia quanto ci sentiamo parte o meno…

Share
Continue Reading »

L’Occidente: analisi e riflessioni (terza parte)

In questi tempi di equilibri precari e di grandi incognite, appare evidente la necessità di mettere in chiaro “chi siamo” e quali potrebbero essere gli sviluppi del futuro prossimo. Nessuno di noi potrà sottrarsi alle responsabilità che la storia ci porrà innanzi al cammino, sia per quella che è la nostra vita attualmente, sia quanto ci sentiamo parte o meno…

Share
Continue Reading »

L’Occidente: analisi e riflessioni (seconda parte)

In questi tempi di equilibri precari e di grandi incognite, appare evidente la necessità di mettere in chiaro “chi siamo” e quali potrebbero essere gli sviluppi del futuro prossimo. Nessuno di noi potrà sottrarsi alle responsabilità che la storia ci porrà innanzi al cammino, sia per quella che è la nostra vita attualmente, sia quanto ci sentiamo parte o meno…

Share
Continue Reading »

L’Occidente: analisi e riflessioni (prima parte)

In questi tempi di equilibri precari e di grandi incognite,appare evidente la necessità di mettere in chiaro “chi siamo” e quali potrebbero essere gli sviluppi del futuro prossimo. Nessuno di noi potrà sottrarsi alle responsabilità che la storia ci porrà innanzi al cammino, sia per quella che è la nostra vita attualmente, sia quanto ci sentiamo parte o meno del…

Share
Continue Reading »

La lunga notte di Erdoğan

L’ultimo anno è stato per la Turchia estremamente turbolento e carico di tensioni. Un anno in cui lo Stato anatolico ha dovuto affrontare sia criticità interne, di natura tanto terroristica quanto politica, sia criticità esterne, per via della posizione di Ankara nei confronti della guerra civile siriana, e della conseguente ondata migratoria che vede il territorio turco utilizzato quale “ponte”…

Share
Continue Reading »