Che fine ha fatto? (rubrica estiva degli argomenti dispersi)

Che fine ha fatto? (rubrica estiva degli argomenti dispersi)

E non potevamo terminare la nostra rubrica estiva, se non con un (ormai) disperso “fresco di giornata”, o meglio “frescone”. Sì lui, l’ex celebre Giulio Regeni! Comprendiamo benissimo quante anime pie ci attaccheranno per il nostro cinismo e per la nostra cattiveria per quest’articolo, infondo, Regeni doveva essere un “morto di serie A”, quelli cui dedicare uno sgabuzzino alla Camera…

Share
Continue Reading »

Che fine ha fatto? (rubrica estiva degli argomenti dispersi)

Che fine ha fatto? (rubrica estiva degli argomenti dispersi)

Il Donbass, e tutta quella crisi derivata dai fatti avvenuti in Ucraina nel Febbraio del 2014, il cui luogo simbolico fu Maidan Nezalezhnosti (Piazza Indipendenza), rappresentano uno di quegli argomenti “a tempo”, capaci di suscitare e polarizzare tifoserie contrappose, tanto veementi, quanto transitorie e superficiali. Chi si ricorda più, a distanza di oltre quattro anni dal loro inizio, ed ormai…

Share
Continue Reading »

Pillole di etnomasochismo: “refugees welcome”

Pillole di etnomasochismo: “refugees welcome”

Per questa nostra riflessione sul tema “refugees welcome”, e sulle ripercussioni che derivano da quest’aspetto dell’etnomasochismo, utilizzeremo come spunto di partenza un interessante articolo del Professor Andrea Beccaro, ricercatore in ambito geopolitico e nostro personale amico, per poi ampliare il discorso. L’articolo, dal titolo: “Il problema dell’estremismo islamico in Europa” (VEDI), inizia con un significativo quanto preoccupante aneddoto, che sembra…

Share
Continue Reading »